Aversa-Portici 4-0

Non c’è storia al Papa di Cardito contro la Real Aversa. La nostra nave crolla già nel primo tempo con il gol di di Messina e la sfortunata autorete di Marigliano, che aveva provato a evitare guai peggiori. La squadra di mister Panico, nonostante la scossa già data alla mezz’ora con due cambi in rapida successione, non risponde alla ripresa e si lascia andare dopo il tris siglato ancora da Messina. A chiudere il match ci pensa il poker di Guglielmo.

IL TABELLINO
REAL AGRO AVERSA – PORTICI 4-0

REAL AGRO AVERSA (3-5-2): Papa (87’ Casillo), Cassandro, Varchetta, Mariani (87’ Ricciardi); Ndiaye Faiello, Gallo (80’ Massaro), Palumbo, Della Corte (69’ Guglielmo);  Messina (82’ Pagliuca), Chianese. A disposizione: Casillo, Lubrano, Ricciardi, Lanzillo, Guglielmo, Massaro, Della Valle, Pagliuca, D’Angelo. In panchina il ds Paolo Filosa ha sostituito nel ruolo di allenatore De Stefano e Abbondanza

PORTICI (3-5-2): Spina, Marigliano, Del Gaudio, Nappo, Bisceglia, Illuminato, Guadagni (53’ Onda), Nacci (34’ Conte 80’ Savarise), Prisco, Grieco (34’ Schiavi), D’Acunto (68’ De Luca). A disposizione: Schaeper, Petrosino, Schiavi, Di Lorenzo, Esposito, Savarise, De Luca Cicale, Onda, Conte. Allenatore Domenico Panico

MARCATORI: 15’ e 62’ Messina (RA), 32’ aut. Marigliano (P), 77’ Guglielmo (RA)

TERNA ARBITRALE: Giuseppe Vingo di Pisa, assistito da Michele Decorato di Cosenza e Mirko Bartoluccio di Vibo Valentia

NOTE: Gara giocata a porte chiuse allo stadio Vittorio Papa di Cardito (NA). Giornata nuvolosa, terreno in erba sintetica, ammoniti: 60’ Nappo (P), 79’ Schiavi (P). Recuperi: 1’ pt – 3’ st