Iacono: ``Soddisfatti del lavoro di Panico e della squadra``

Ai microfoni di Sportitalia, per l’appuntamento del lunedì con “Tutto Serie D”, è intervenuto Roberto Iacono, dirigente del nostro club. “Abbiamo 7 punti in classifica ma siamo stati anche noi vittima di queste problematiche sanitarie. Non parlerei di difficoltà della squadra, le prestazioni sono sempre state di ottimo livello e siamo soddisfatti del lavoro dei ragazzi, dell’allenatore e del nostro staff” ha detto Iacono. “Sicuramente il Girone H è diverso dagli altri che il nostro club aveva affrontato negli anni scorsi. Qui ogni squadra è organizzata al massimo, ogni domenica incontriamo squadre che hanno giocatori di esperienza e di categorie superiori. Sicuramente Casarano e Bitonto sulla carta sono le più organizzate per la vittoria finale, poi ci sono Sorrento, Lavello e anche Taranto. Alla fine tante squadre potranno lottare per la vittoria finale”.

La vera forza di una società sono i giovani del suo vivaio, se si parte puntando su di loro poi sarebbe contraddittorio non aspettarli con pazienza” ha continuato. “Noi giochiamo con tanti under che già hanno responsabilità in mezzo al campo. Il nostro allenatore Mimmo Panico non lo cambierei con nessuno: al di là dei risultati, vedo un lavoro incredibile sul campo in settimana e poi anche la domenica in partita. Sta facendo un lavoro straordinario che difficilmente si vede in D. Top 11 del campionato? Inserirei il nostro Maione che ha fatto 7 gol nelle prime otto gare, sta facendo benissimo”.