Puteolana-Portici 1-1

Dopo solo gioie e dolori, arriva il primo pareggio in esterna per il Portici di mister Domenico Panico: la squadra azzurra porta a casa un punto dopo la trasferta di Cardito contro la Puteolana nel derby campano di giornata.
Primo tempo di marca porticese: i padroni di casa, con la necessità di fare bottino pieno, provano nervosamente e con qualche errore di troppo a far proprio il match, ma poco dopo la mezz’ora è il Portici a passare in vantaggio: gol splendido di Antonio Arpino – il primo in stagione -, il difensore porticese riesce d’astuzia e bravura ad anticipare tutta la retroguardia di casa bucando un incolpevole Romano.
Seconda frazione di stampo granata: Grimaldi lancia in campo una squadra super offensiva per recuperare il match e vi riesce all’ultimo tentativo: al minuto 88 è Scalzone a beffare Schaeper in uscita e a concretizzare uno dei tanti calci d’angolo conquistato.
Un punto giusto che muove di poco la classifica.

TABELLINO
PUTEOLANA-PORTICI 1-1

Puteolana (4-3-3): Romano, Caiazzo, Nikolopoulos, Riccio, Armeno; Catinali, Fibiano (dal 46’ Romeo), De Marco (dal 83’ Festa), Ruggiero, Scalzone, Palumbo. All. Grimaldi
A disposizione: De Lucia, Tommasini, Cavaliere, Imbimbo, Sorrentino, Reale, Di Caterino.

Portici (3-5-2): Schaeper; Arpino, Bisceglie, Donnarumma (dal 78’ Del Gaudio); Savarise (dal 86’ Grieco), Nappo, Illuminato, Marigliano (dal 53’ Maione), Vitiello; De Luca, Prisco. All. Panico.
A disposizione: Spina, Carnevale, Onda, Esposito, Petrosino, Conte.

Arbitro: Cannata di Faenza

Marcatori: 34’ Arpino (Po)

Ammoniti: 17’ Catinali (Pu), 37’ Arpino (Po), 40’ Armeno (Pu), 46’ Palumbo (Pu), 61’ Romeo (Pu), 70’ Schaeper (Po), 71’ Nikolopoulos (Pu), 86’ Illuminato (Po)

Espulsi: 89’ Armeno (Pu)

Calci d’angolo: 11-3

Minuti di recupero: 2’-5’